JANNIS KOUNELLIS 
Volume 1


Considerato un dei padri fondatori dell’arte povera, Jannis Kounellis, ha declinato negli ultimi 40 anni un suo personale percorso estetico sul concetto di luogo e di peso, di verticalità e di memoria come senso e misura di un umanesimo espropriato del mito.
In conversazioni d’arte si dipana, per contrappunti, assonanze e vibrazioni, punteggiato dagli aforismi dello stesso Kounellis, il racconto delle sue opere entrando e uscendo dall’allestimento del toccante lavoro creato a Sarajevo nel giugno 2004 nella grande biblioteca nazionale teatro del tragico rogo di più di 2 milioni di libri per mano dei serbi durante la guerra etnica in Bosnia nel 1992.
Il documentario su Jannis Kounellis ha partecipato e vinto il Ricciolo d’Oro per “Lo spirito del Tempo” al festival ArtDocFest di Roma del 2005 e al Bos’Art Fest di Bosa il premio del pubblico e ha concorso al 24° FIFA festival di Montreal, Artecinema di Napoli, Festival dei Popoli di Firenze. 

 






Trailer